Menu Chiudi

6 cose da fare quando vi trasferite che sarete grati di aver fatto alla scadenza del contratto – seconda parte

Vi state preparando per un grosso trasloco? Avete troppe cose da fare, troppi scatoloni da riempire e non volete dimenticare nulla? Sperate di andare d’accordo con il vostro nuovo coinquilino e di non rovinare la vostra amicizia? Abbiamo i consigli che fanno al caso vostro, continuate a leggere…

3 Capite chi è proprietario di cosa.

Comprare nuovi mobili o nuovi utensili da cucina insieme al vostro coinquilino è una soluzione ottima e vi farà risparmiare molto, ma non vi vergognate a voler mettere le cose in chiaro dal principio. Assicuratevi che ognuno sappia cosa succederà a ciò che avete comprato in comune quando lascerete la casa. Risolvere questa questione più in là non vi aiuterà, specialmente se smettete di essere amici una volta che non vivete più insieme. Purtroppo succede più spesso di quanto possiate immaginare.

4 Date una mancia a chi vi aiuta col trasloco.

Se siete così fortunati da potervi permettere un’azienda di traslochi, assicuratevi di trattare bene chi vi aiuta e conservare il loro numero per la prossima volta.

5 Conservate ciò che potete.

Se avete spazio, aprite gli scatoloni che avete usato e conservateli per un secondo momento. Niente è più noioso di dover andare alla ricerca di scatole in tutti i supermercati della zona ogni volta che si trasloca, ma è sempre meglio che pagare per degli scatoloni di cartone. Se potete conservarne qualcuno sul fondo dell’armadio o sotto il letto, fatelo!

6 Organizzate le bollette.

A volte, dopo essersi sistemati nel nuovo appartamento, si può scoprire che è ancora attivo il piano del gas dei vecchi inquilini. Risolvere una situazione del genere è una scocciatura, ma dedicare una mattinata a queste questioni d’amministrazione quotidiana ed attivare il vostro piano renderà più facile trasferire tutto quando cambierete di nuovo casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *